Previous page | 1 | Next page

Capitolo dieci

Last Update: 5/6/2008 5:53 AM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 759
Location: GENOVA
Age: 61
Gender: Female
9/20/2007 1:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Image Hosted by ImageShack.us


Morgana e le sue amiche finalmente giunsero al ballo:
"Guardate ragazze..................anche qua ci sono tanti elementi che s'incontrano"......E CHE ELEMENTI esclamò Streghella l'amica fatucchiera vicino a leiImage Hosted by ImageShack.us
stavolta incontreremo anche noi qualche bel stregone e vedremo dal "vivo" terminare la storia...........PERCHE' VERRA' TERMNATA DAVVERO...VERO??? SE NO FACCIO ISPROFONDARE OLTRE NELLE NEBBIE...PAROLA DI STREGA


OFFLINE
Post: 759
Location: GENOVA
Age: 61
Gender: Female
9/20/2007 3:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La luce della luna [SM=g27822] [SM=g27822] illuminava gli splendidi arazzi appesi nel magnifico salone delle feste e qualcuno si avvicinò silenziosamente verso Raggio di sole……. [SM=g27832]
“Come mai il più bello dei fiori si nasconde in una prigione di vetro, privando il mondo e l’umanità della sua bellezza divina?”
Chiese una voce alle sua spalle. [SM=g27833]
Si voltò stupita e vide un bellissimo uomo, imponente ed elegante che le sorrideva con tranquillità, porgendole una bellissima orchidea.
Si avvicinò a questa e le porse il braccio.
“Posso avere l’onore di una danza, Principessa? Affinché la vostra luce possa illuminare non solo la bella luna che vi guarda ma anche i miei occhi?” [SM=g27836] Raggio di Sole lo fissò sbalordita.
Tutta quella galanteria era rara in un uomo in quel periodo, dubbiosa si appoggiò a quel braccio teso e si diresse con lui nella sala da ballo.Image Hosted by ImageShack.us


No, non se ne sarebbe pentita. [SM=g27811]

La bella regina Ombretta si guardava intorno ansiosa, la festa era bellissima, la migliore mai riuscita a palazzo da tempo, i suoi abiti erano sfarzosi, e la sua imponenza di regina massima, la gente le si avvicinava salutandola con rispetto e quella ribatteva con educazione, un velo di tristezza negli occhi.
Dove era il suo cavaliere? Il re che tanti anni prima le aveva promesso di tornare prima di partire per l’ultimo viaggio.
Si guardò intorno malinconicamente evitando ancora una volta il bel cavaliere mascherato di rosso che le chiedeva un ballo: sembrava che quello non la lasciasse mai in pace, una regina nubile era poi così interessante.(non mi avrà mica scambiata per Penelope spero)
Si avvicinò al grande tavolo del buffeth e lì vide la sua amata figlia adottiva: la bellissima Arwen in un abito stupendo che si versava un grande bicchiere di sidro cristallino.
“ah cara figlia, che bella questa festa”
Disse la regina avvicinandosi alla giovane PrincipessaImage Hosted by ImageShack.us

“ Ma qualcosa manca nell’aria, il mio amato cavaliere rosso, mio marito. Sto rassegnandomi a non incontrarlo mai più”
“Vorrei dirti parole di conforto , madre cara, ma il mio caro scudiero è svanito nelle nebbie e forse è andato via per sempre, anche ora che l’incanto è rotto”
Sussurrò a sua volta, con sguardo velato.
Poi le due si avviarono, insieme verso i grandi giardini, camminando vicine per gli stretti viottoli, ignare che qualcuno le seguiva.
“Ricordo i nostri giochi, fingevo di essere una contadinella che tesseva una lunga tela cantando e lui , impersonando un avventuriero di ritorno da una grande terra mi sentiva e diceva…”
“..oh quale dolce suono incanta i miei sensi, tesse la tela , ma intorno al mio cuore, non su un fuso ma su di me, non col filo ma con la voce”
Qualcuno aveva completato la frase per lei, una voce che Arwen conosceva bene, si voltò raggiante, cercando di individuare l’uomo che amava tanto.
E poi questo uscì, una grande maschera blu sul volto, che fece scendere lentamente rivelando alla principessa la sua vera identità. Lei corse verso di lui abbracciandolo forte.
Un’altra figura spuntò dai cespugli, anch’esso con una grande maschera, questa volta rossa: Ombretta lo riconobbe immediatamente, era l’uomo che più volte le aveva chiesto di ballare .
Si avvicinò a questo e disse “ Voi avete riportato alla mia cara figlia l’uomo che ama, vi sono debitrice, Cavaliere Rosso, lo sono con tutto il cuore”
L’uomo misterioso rise prima di rispondere con voce suadente “Siete una donna fedele Ombretta di Oltre, siete una grande regina degna di tale titolo , forte e determinata, avete la mia grande stima”
La sua voce risvegliò qualcosa in Ombretta, ma non lo diede a vedere, per un attimo le era sembrata la voce di… “ e la vostra stima dovrebbe contare qualcosa per me?”
Chiese titubante
“Vi importa delle opinioni di vostro marito?”
Ombretta urlò, prima di lanciarsi con trasporto sul marito appena ritrovato.
Image Hosted by ImageShack.us

OFFLINE
Post: 759
Location: GENOVA
Age: 61
Gender: Female
5/6/2008 4:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote




[IMG]http://img80.i






La festa sembrava destinata a non finire mai. [SM=g6806]
Il Cavaliere Giallo si guardava intorno con un'ombra di noia negli occhi. [SM=g6809]
Esmeralda intanto sembrava non curarsi di null'altro che della magica musica e ripentendo le strofe che si diffondevano nell'aria e canticchiando tra se e se non si accorgeva che Yuri la fissava da diversi minuti."La stagione delle piogge arriva qua alla stazione della mia malinconia [SM=g6812] ( mi sento così lontana dalla mia terra (la piana dei cavalli bradi)e scende il tiepido acquazzone di una lacrima sull'ultima tua voce che ho in segreteria" [SM=g6796]
“Segreteria? boh! E che è? Nei miei viaggi nel tempo non ho mai visto una roba simile”. Ma la curiosità di sapere che cosa era questa “segreteria” lo spinse ad avvicinarsi alla fanciulla........ e poi non l’aveva mai vista così bella…………… [SM=g6802] si accorse che la stava osservando come se fosse la prima volta che la vedeva ( anche se da tempo abitavano lo stesso castello) ………………… “Esmeralda ti va di ballare con me?”

Esmeralda disse di si mentre la sua mano sfiorava quella di Yuri ed un brivido - percorse la sua schiena
Ma che le succedeva? Forse era solo molto stanca?........... [SM=g6794] [SM=g6794]


La principessa Luna guardava quella che era stata per tanto tempo la sua casa tramontare dall'alto di uno dei terrazzini dell'imponente castello. Il rumore della sala era appena udibile in quella tranquillità totale. [SM=g6809]
Il Conte Wilmer intanto era capitato nello stesso luogo accorgendosi della presenza silenziosa della principessa con cui aveva pattinato un po’ prima ma i suoi occhi scrutavano sempre nel vuoto, pers i “la notte è ferma e solo il fiume continua la sua cantilena” e noi ci guardiamo stupiti (pensò) la malinconia che l’aveva preso era destinata a sparire per sempre, quella stessa sera. [SM=g6819]
I due giovani si guardarono di nuovo [SM=g6819]

Ammalia disse a Marilù: [SM=g6818]
“Senti un po’ ragazza dallo strano cappello guarda un po’ se tiri fuori quaranta amiche le mie carte. Ci facciamo una partitina tanto ormai il mattino s’è svegliato. Chissà che una di noi vincendo paghi alle altre un bel viaggio a Lampedusa: mi hanno detto che lì il Grande mago s’è costruito un bellissimo castello che dite ci andiamo magari riusciamo a visitarlo………….”

E così giocarono finchè non giunse anche la “Signora dalle ore scure”, Bolero, e la situazione sarebbe anche stata equilibrata se non fosse arrivata nel bel mezzo della partita che, con la scusa di rientrare con quella che aveva il punteggio peggiore, le battè entrambe in poche mani.
E STAI CERCANDO PURE TU UN SORRISO TI BASTA ENTRARE IN MEMORIA DI QUALCHE BUONA STORIA E POI CLICCARCI SU
OFFLINE
Post: 759
Location: GENOVA
Age: 61
Gender: Female
5/6/2008 5:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote









Finita è la storia dei cavalieri
Delle nobili dame e dei destrieri
Una storia di follie,
di notti magiche e magie …………e di tante “stramperie”
Terminato ha il mago di cantare
“Buon viaggio della vita” non rimane che augurare.




E STAI CERCANDO PURE TU UN SORRISO TI BASTA ENTRARE IN MEMORIA DI QUALCHE BUONA STORIA E POI CLICCARCI SU
OFFLINE
Post: 759
Location: GENOVA
Age: 61
Gender: Female
5/6/2008 5:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[DIM][=DIM]
RINGRAZIAMENTI



In occasione del Raduno di Firenze sabato 17 dicembre 2005 con immenso piacere ed emozionante stupore i ragazzi della Favola Blu (Stefano, Maria,Erika ,Anto, Sabry) mi consegnarono una prima stesura della Favola ( sino al cap.6) ;la dedica scritta da Stefano e Maria diceva :”A Patry, sacerdotessa guerriera che sfidando le leggi del tempo e rischiando più volte di essere presa per pazza ci ha catturati con le armi del gioco e della fantasia facendoci riscoprire profondamente bambini “
Grazie di cuore , tutti qui, noi della “Favola Blu”.

“un particolare ringraziamento a Grazia e Mimmo che con infinita disponibilità e maestria hanno reso possibile che tutto questo si avverasse”

un ultimo ringraziamento
per ultimo ma non ultimo, anzi primo,a Clà nostro “Grande Mago”, che con la sua musica e
la sua poesia ha creato l’innesco del nostro incontro”


IN ORDINE ALFABETICO non ringraziero’ mai abbastanza………..


1)ANTONELLA CAGLIARI (ombresole) “REGINA OMBRETTA ” che con la sua travolgente simpatia ha saputo” tirar fuori” da quella matta della Patry un animo “scribacchino”……..che mai e poi mai avrebbe saputo di avere…..

2)BARBARA AVELLINO(mottyba)” ESMERALDA” bravissima romanziera …….. (ma non lo sapevo che era una delle tue passioni)……….. grazie Barbara sei speciale.

3)CECILIA FIRENZE (Ariel)”RAGAZZA DI CAMPAGNA” dolce e simpatica all’inizio eravamo un po’
poco in confidenza ma poi abbiamo recuperato vero Ceci?

4)ELEONORA ROMA (acqua dalla luna- 51 montesacro)”PRINCIPESSA LUNA” ti voglio tanto bene dolce “fatina” amica di penna e non solo , spero di riabbracciarti presto.

5)ERIKA CIVITAVECCHIA (faccia pulita)”BOLERO” ti voglio tanto bene……birichina di un’orchetta…….
Ti tirerei un po’ le orecchie ma dove ti sei nascosta?

6)MARIA ALZANO LOMBARDO (VA)(marnav)”MARILU’” la mia fedele segretaria e compilatrice anche tu come Stefano, (ma quanto tempo hai perso con le immagini e le stampe….povera Marilù)

7)MARIANGELA BARI (chiara6)”PRINCIPESSA RAGGIO DI SOLE” giovanissima romantica e bellissima ma poi l’hai trovato veramente il tuo Cavaliere?

8)PIERPAOLO BOLOGNA (pierpaolo)”CONTE WILMER” Sei arrivato a metà della favola……. meno male…….. ci serviva un altro maschietto!

9)SABRINA ROMA (sabrycara)PRINCIPESSA ARWEN romantica fanciulla dai bellissimi occhi verdi che pensava un po’ troppo al Cav.Blu

10)STEFANO PISA (gagarin) YURI CAV.GIALLO abilissimo architetto,impavido guerriero bravissimo narratore nonché redattore…. ….Con colpi di scena sorprendenti stravolgendo a volte tutta la storia insomma “il factotum” della favola blu “ che avremmo fatto senza di te?

11)TEX (giotex)TEX CAV.BIANCO E NERO Furbetto Cavaliere che scorazzando su e giù per la favola ha saputo animare la nostra favola con delle “chicche” davvero speciali”……….



UN GRAZIE GRANDE GRANDE A GRAZIA E MIMMO che ci hanno “sopportato” in questi tre anni, tra aprire e chiudere i capitoli, correggere gli errori …… finalmente li lasceremo un po’ tranquilli……………….


PATRIZIA (patry61 ) AMMALIA







"Siamo tutti dentro la storia
tardi o presto
e io sono qui"
GRAZIE CLA




















E STAI CERCANDO PURE TU UN SORRISO TI BASTA ENTRARE IN MEMORIA DI QUALCHE BUONA STORIA E POI CLICCARCI SU
Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:16 PM. : Printable | Mobile - © 2000-2022 www.freeforumzone.com